Questo sito contribuisce alla audience di

Gruppo dei Cìnque (musicisti)

gruppo di musicisti russi, noto anche con il nome de “I Cinque” o “Circolo di Balakirev”, il cui primo nucleo risale al 1857 per iniziativa di C. A. Kjui e di M. A. Balakirev, che intesero dar vita, sulla scia di Glinka, a una musica nazionale russa, lontana dai formalismi accademici e dagli influssi stranieri. Ai due si aggregarono poi Musorgskij, Rimskij-Korsakov e Borodin. Determinante per la costituzione del gruppo fu anche l'apporto del critico musicale Stassov e del compositore A. Dargomyžki, la cui Rusalka (1856) fu rapidamente assunta a modello di opera nazionale russa. Il gruppo rimase attivo per oltre un decennio, ma lo svilupparsi di concezioni estetiche personali allontanò progressivamente i cinque musicisti.