Questo sito contribuisce alla audience di

Gualtièro di Coincy

(Gautier de Coincy), poeta francese (Coincy, presso Soissons, 1177 o 1178-Soissons 1236). Monaco a Saint-Médard-les-Soissons, dove fu poi gran priore e priore di Vic-sur-Aisne, compose un'ottantina di racconti per oltre 30.000 versi, dedicati alla Vergine: Miracles de Notre-Dame o Miracles de la Sainte Vierge (ca. 1220). Composizioni di altissimo rilievo, non solo per la perizia tecnica (si tratta di contrafacta, cioè di versi scritti su motivi già esistenti) ma per il fervore della fede e l'ingenuità dei sentimenti che le distinguono dalla convenzionale lirica profana.