Questo sito contribuisce alla audience di

Gypsophila

genere di piante della famiglia Cariofillacee con ca. 150 specie proprie dell'Europa e dell'Asia extratropicale. Sono erbacee annue o perenni, talvolta lignificate alla base, alcune delle quali vengono anche coltivate per ornamento. Fra queste ultime in particolare è nota Gypsophila elegans, proveniente dall'Asia, detta anche nebbia: è annua, alta fino a 50 cm, con fusti esili e ramosi e piccoli fiori bianchi o rosei. Alcune Gypsophila (Gypsophila arrostii, Gypsophila paniculata) hanno radici ricche di saponina, che servono per smacchiare i tessuti di lana.