Questo sito contribuisce alla audience di

Haas, Willy

critico e saggista tedesco (Praga 1891-Amburgo 1973). Con E. Rowohlt fondò nel 1925 a Berlino il settimanale Die literarische Welt, la cui direzione gli fu tolta nel 1933. Emigrato a Praga e poi in India, al suo ritorno (1947) divenne critico letterario di Die Welt. Scrisse saggi su Brecht, Wagner, von Hofmannsthal e fece pubblicare le Lettere a Milena di Kafka (1960).

Media


Non sono presenti media correlati