Questo sito contribuisce alla audience di

Handley-Page, sir Frederick

costruttore aeronautico inglese (Cheltenham 1885-Londra 1962). Fondò nel 1910 la Handley-Page Ltd., società di costruzioni aeronautiche che durante la prima guerra mondiale realizzò il bombardiere 0/400. Nel 1926 brevettò le alette HP, ipersostentatori sul bordo d'attacco alare che ebbero vastissima diffusione. Successivamente si specializzò nella produzione di aerei biplani civili e militari di grosso tonnellaggio, tra i quali il quadrimotore HP 42, adottato dall'Imperial Airways, che attuò il più confortevole e lussuoso servizio passeggeri degli anni Trenta, e il bombardiere Heyford. Rimanendo nel campo dei bombardieri pesanti, realizzò nel 1940 il quadrimotore Halifax e, nel 1957, il quadrireattore Victor, caratterizzato dall'ala a freccia e dalla grande autonomia. Nel 1948 assorbì la Miles Aircraft ma, rimasta estranea alla concentrazione delle industrie aeronautiche inglesi del 1960, fu liquidata nel 1969. L'ultimo progetto Handley-Page, il Jetstream, è stato realizzato dalla British Aerospace.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti