Questo sito contribuisce alla audience di

Harley-Davidson Motor Company

azienda motociclistica statunitense fondata nel 1903 a Milwaukee da William Harley e Arthur Davidson. La prima motocicletta ha un motore monocilindrico di 405 cc, ed è battezzata Silent Grey Fellow, mentre nel 1909 è progettato il primo bicilindrico a V con potenza di 4 CV e il comando del gas a manopola sul manubrio. Negli anni Cinquanta, nascono i , simbolo di generazioni di motociclisti. La Duo-Glide, nata dalla Hydra-Glide del 1948, è la capostipite del granturismo Harley-Davidson. Dal 1959 al 1974 è creata l'Aermacchi-Harley-Davidson e i modelli della Casa italiana sono venduti negli USA con il marchio di quella statunitense. Nel 1965, esce l'Electa-Glide, mentre nel 1969, il gruppo è rilevato dall'American Machine and Foundry (AMF). La concorrenza delle case giapponesi fanno entrare in crisi l'azienda e nel 1981 l'AMF rivende la Harley-Davidson a un gruppo di investitori. Negli anni successivi l'azienda aumenta di nuovo le vendite fino a diventare leader nel settore delle moto di grandi cilindrate. Nel 1984 viene prodotto il modello softail customda da 1340 cc. Nel 1998 la Harley-Davidson acquista la Buell Motorcycle Company. Nel 2001 viene commercializzata la V-Rod, con motore bicilindrico progettato insieme all'azienda tedesca Porsche.

Collegamenti