Questo sito contribuisce alla audience di

Hartline, Haldan Keffer

fisiologo statunitense (Bloomsburg, Pennsylvania, 1903-Fallston, Maryland, 1983). Professore dal 1953 alla Rockefeller University di New York, è noto per le sue ricerche nel campo della neuroelettrofisiologia della percezione luminosa. Con la tecnica dell'elettroretinografia determinò le variazioni delle risposte elettriche della retina e del nervo ottico in funzione della stimolazione luminosa. Nel 1967 ricevette, con R. Granit e G. Wald, il premio Nobel per la medicina.

Media


Non sono presenti media correlati