Questo sito contribuisce alla audience di

Haugwitz, Christian August Heinrich Kurt, cónte di-

uomo di Stato prussiano (Peuke, Öls, Slesia, 1752-Venezia 1832). Ministro degli Esteri (1792) di Federico Guglielmo II, ebbe notevole peso nella politica prussiana culminata nella spartizione della Polonia e nella Pace di Basilea (1795). La vittoria di Napoleone ad Austerlitz (1805) lo costrinse a concludere con la Francia i trattati di Parigi (1806) e di Schönbrunn (1809).

Media


Non sono presenti media correlati