Questo sito contribuisce alla audience di

Schönbrunn, pace di-

fu conclusa il 14 ottobre 1809 tra Napoleone e Francesco II d'Austria, sconfitto nella campagna della V coalizione. La trattativa, condotta dal Metternich allo scopo di temporeggiare per favorire la ricostruzione della potenza austriaca, portò alla cessione da parte austriaca di alcuni territori che furono chiamati poi Province Illiriche e di altri a favore della Confederazione del Reno, della Sassonia, della Baviera, del Regno d'Italia, della Polonia e della Prussia.