Questo sito contribuisce alla audience di

Hedin, Sven Anders

esploratore svedese (Stoccolma 1865-1952). Nel 1893-97 intraprese una spedizione in Asia, esplorando il Pamir, il Takla-Makan e il Tibet e studiando le caratteristiche del Lop Nur. Durante un secondo viaggio (1899-1902) esplorò il fiume Tarim e scoprì le rovine della città di Lou-Lan e dopo aver ancora visitato il bacino del Lop Nor e il Takla-Makan si recò in India. Nel 1905, attraverso l'Iran, si portò ancora in India ed esplorò il Transhimalaya e le sorgenti dell'Indo, del Sutlej e del Brahmaputra. Tra il 1927 e il 1935 guidò una spedizione internazionale in Asia, esplorando particolarmente le regioni desertiche a N del Tibet; i dati scientifici raccolti furono pubblicati in una monumentale opera di 50 volumi (History of the Expedition in Asia 1927-35 e Reports of the Sino Swedish Expedition).

Media


Non sono presenti media correlati