Questo sito contribuisce alla audience di

Henry, Benjamin Tyler

armaiolo statunitense (Clermont 1821-New Haven 1898). Lavorò nella ditta Robbins e Lawrence a Windsor; successivamente passò alla Smith ) Wesson e nel 1855 assunse la direzione della Volcanic Repeating Arms Co., che mantenne fino al 1857. In seguito all'esperienza acquisita specialmente con la carabinaVolcanic, sviluppò un tipo di fucile che, pur mantenendo il sistema della ripetizione a leva, consentiva l'uso di cartucce abbastanza potenti, anziché propulse dal solo innesco come nei Volcanic. Ottenuto il brevetto nel 1860, iniziò la costruzione della sua arma presso una piccola fabbrica, la New Haven Arms Co., che grazie al successo del fucile di Henry si ingrandì rapidamente e nel 1866 assunse la denominazione di Winchester Repeating Arms.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti