Questo sito contribuisce alla audience di

Hill, Gary

videoartista statunitense (Santa Monica 1951). Pioniere nel campo della video arte e delle installazioni elettroniche, l'artista inizia a produrre i primi lavori nel 1973. La sua opera si caratterizza per l'inserimento di testi o voci nei video che creano uno spazio riflessivo in cui l'esperienza del linguaggio informa il processo della nascita dell'immagine. Nel 2005 realizza nel Colosseo Archi risuonanti/Resounding Arches, un progetto multidimensionale giocato sulle complesse dinamiche fra immagine/suono e spazio/tempo, creando una nuova percezione del monumento archeologico e instaurando un legame tra passato e presente. Nel 1995 ha vinto il Leone d'Oro per la scultura alla Biennale di Venezia. Ha realizzato numerose mostre personali e collettive, tra le quali quella al Centre Pompidou di Parigi (1993), al Museo Guggenheim a SoHo (1995), al Whitney Museum of American Art di New York (1998), alla Fondation Cartier per l'arte contemporanea di Parigi (2007).