Questo sito contribuisce alla audience di

Hohenberg, Johann Ferdinand

architetto austriaco (Vienna 1732-1816). Esponente del classicismo viennese, insegnò all'Accademia di Vienna e dal 1775 al 1793 fu architetto di corte. Realizzò la sua maggiore opera a Schönbrunn con la sistemazione del parco (1775), dove eresse, a coronamento di larghe gradinate, la “Gloriette”, edificio quasi neorinascimentale al quale si riferisce tutta la composizione del giardino. A Vienna eseguì tra l'altro il palazzo Fries (poi Pallavicini, 1783) e le decorazioni di varie chiese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti