Questo sito contribuisce alla audience di

Hohoff, Curt

scrittore tedesco (Emden 1913). Narratore, saggista e critico di chiara ispirazione cristiana, nei romanzi Feuermohn im Weizen (1953; Papavero color fiamma nel frumento), Paulus in Babylon (1956; Paolo a Babilonia) e nei successivi Die Nachtigall (1975; L'usignolo) e Venus im September (1984; Venere in settembre), riveste di forme allegorico-utopistiche un sincero cristianesimo e un'aspra critica alla società. Significativi, nel campo della critica letteraria, i lavori dedicati a Stifter (1949), Kleist (1958), Lenz (1977), Grimmelshausen (1978), mentre nell'ambito della saggistica si segnalano Gegen die Zeit, Theologie, Literatur, Politik (1970; Contro il tempo, la teologia, la letteratura e la politica) e Unter den Fischen. Erinnerungen an Männer, Mädchen und Bücher (1982; Tra i pesci. Ricordi di uomini, ragazze e libri).

Media


Non sono presenti media correlati