Questo sito contribuisce alla audience di

Holliday, Judy

nome d'arte dell'attrice teatrale e cinematografica statunitense Judith Tuvim (New York 1923-1965). Già interprete (e coautrice) di sketches satirici, rinnovò le fortune della commedia sofisticata eccellendo sulla scena (1946) e sullo schermo (1950, premio Oscar) in Nata ieri, dove dipinse con intelligente e inimitabile verve il personaggio dell'ochetta sventata, che con petulante storditaggine e inesorabile candore mette alla frusta gli altrui difetti e in luce le storture del sistema. Riprese lo stesso personaggio in altri film (tra cui Vivere insieme, 1952; La ragazza del secolo, 1954; Una Cadillac tutta d'oro, 1956) e nel musical teatrale Bells Are Ringing (1956).

Media


Non sono presenti media correlati