Questo sito contribuisce alla audience di

Hormizd

nome di alcuni sovrani della dinastia sassanide. Hormizd I regnò dal 272 al 273. Figlio di Šāpūr I, prima di salire al trono era stato governatore dell'Armenia. Hormizd II regnò dal 302 al 309. Era figlio e successore di Norseh (Narsete) e il suo regno, come quello del padre, fu contrassegnato dalle persecuzioni contro i manichei. Hormizd III prima di diventare re (457-59) fu governatore del Sīstān. Attaccato dal fratello Pērōz, che salì al trono in sua vece, venne fatto uccidere. Hormizd IV regnò dal 579 al 590. Figlio di Cosroe I, fu particolarmente tollerante verso i cristiani, inimicandosi così il clero e la nobiltà zoroastriana. Oltre che dalla guerra in corso coi Bizantini, il suo regno fu turbato da disordini e insurrezioni, durante una delle quali fu destituito e imprigionato. Hormizd V, uno degli ultimi sovrani della dinastia sassanide, regnò probabilmente solo su una parte dell'Iran fra il 630 e il 632, durante il periodo di disfacimento dell'impero.

Media


Non sono presenti media correlati