Questo sito contribuisce alla audience di

Hutcherson, Bobby

vibrafonista jazz statunitense (Los Angeles 1941). Capace di esprimere un timbro estremamente vario e differenziato, una continua tensione ritmica e una spiccata arditezza armonica, si è affermato come il più importante vibrafonista degli anni Sessanta. Tra i suoi migliori lavori editi dalla famosa etichetta Blue Note di New York: Components (1965), Happenings (1966), Stick-Up! (1966), Oblique (1967), Patterns (1968), Total Eclipse (1968), Medina (1968).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti