Questo sito contribuisce alla audience di

Iaromiro

duca di Boemia (m. 1038). Figlio di Boleslao II, la sua elezione al trono di Boemia fu contrastata dal fratello Boleslao III il Rosso; solo ricorrendo all'appoggio dell'imperatore Enrico II poté sconfiggere il fratello. Dopo otto anni di regno, nel 1012 il fratello minore Iaromiro Ulrico gli usurpò il trono, mentre su tutto il Paese continuava ad affermarsi come preponderante l'autorità del re di Polonia Boleslao I. Iaromiro dovette sopportare una lunghissima prigionia e morì infine assassinato.

Media


Non sono presenti media correlati