Questo sito contribuisce alla audience di

Ichthyophis

genere di Anfibi Apodi appartenente alla famiglia degli Ittiofidi. Il genere ècostituito da 33 specie euna delle più conosciute è Ichthyophis glutinosus (ittiofide glutinoso), endemica dello Sri Lanka. Ha il corpo solcato da circa 400 anelli, di colore scuro, che, anche a causa della mancanza di arti e delle abitudini scavatrici dell'adulto, lo fanno somigliare molto a un grosso lombrico. Le sue dimensioni variano da 30 a 40 cm. circa. Il ventre possiede una colorazione marrone visibilmente più chiara di quella del dorso e due strie longitudinali gialle percorrono i fianchi nel senso della lunghezza, dalla testa alla coda che è piuttosto corta. Il senso più sviluppato di questo animale, come degli altri Ittiofidi, è l'olfatto: possiede infatti due piccoli tentacoli retrattili tra gli occhi (degenerati e coperti di pelle) e le narici che hanno il compito di raccogliere le informazioni olfattive provenienti dall'ambiente esterno. La sua esistenza si svolge nel terreno da cui emerge solo raramente. Si nutre di invertebrati del suolo che caccia con grande abilità. Al momento della deposizione delle uova (durante la stagione delle piogge) la femmina si avvicina all'acqua e ne depone fino a una cinquantina in una piccola conca nel terreno saturo d'acqua, custodendole gelosamente fino alla schiusa. Le larve resteranno fino alla metamorfosi in ambiente acquatico. L'Ichthyophis è tipico di acque stagnanti e fangose ma è possibile trovarlo anche in piccoli torrenti.

Media


Non sono presenti media correlati