Questo sito contribuisce alla audience di

Inanišvili, Revaz

scrittore georgiano (Xašmi 1926-1991). Si è segnalato come autore di racconti, di cui molti dedicati all'infanzia, intrisi di lirismo e costruiti su un'acuta indagine psicologica: Lettere spedite all'amico (1958), Gocce sulle foglie (1961), La ragazza che si è innamorata della notte (1964), Verso la collina vola l'uccello (1974), La bianca cima lontana (1976). Ha svolto anche attività di sceneggiatore. Tra i racconti per l'infanzia ha pubblicato: Colui che aiuta gli uccelli a svernare (1978), Tebro (1982) e La buona terra (1984).

Media


Non sono presenti media correlati