Questo sito contribuisce alla audience di

Ineni

(o Aneni o Ennene). Scriba egiziano (Tebe ca. 1200 a. C.) di origine menfitica; fu discepolo di Kagboi, scriba del Tesoro non meglio conosciuto. Alla sua mano si debbono diversi celebri manoscritti letterari, pregevoli per l'esperta calligrafia, conservati nel British Museum di Londra: i papiri d'Orbiney (contenenti l'unica copia pervenuta della Storia dei Due Fratelli), Sallier II e Anastasi VII (che riportano l'Insegnamento di Amenemhat, la Satira dei Mestieri e l'Inno al Nilo del dotto Kheti), Anastasi IV e VI (con lunghi testi miscellanei e lettere).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti