Questo sito contribuisce alla audience di

Ipatieff, Vladimir Nikolaevič

chimico russo naturalizzato statunitense (Mosca 1867-Chicago 1952). Fondò (1927) e diresse l'Istituto delle alte pressioni di Leningrado fino al 1931, quando emigrò negli USA dove insegnò alla Northwestern University e fondò un analogo istituto. Le sue prime ricerche riguardarono le reazioni degli idrocarburi complessi del petrolio e del catrame di carbone ad alte temperature e pressioni, in presenza di adatti catalizzatori. Successivamente applicò i risultati di tali studi alla raffinazione del petrolio e alla sintesi della gomma artificiale.

Media


Non sono presenti media correlati