Questo sito contribuisce alla audience di

Istòrie fiorentine

opera di N. Machiavelli, scritta fra il 1520 e il 1526 per volere del cardinale Giulio de' Medici e rimasta interrotta all'ottavo libro. La storia di Firenze, preceduta da un rapido riepilogo degli avvenimenti italiani dalla caduta dell'Impero romano d'Occidente al sec. XV, è raccontata dalle origini al 1492 e si fa più ampia e particolareggiata per il periodo più vicino all'autore. Opera più politica che storica, dove l'esattezza dei fatti viene spesso sacrificata alla dimostrazione di un'idea, è una rappresentazione potente di uomini e fatti, che chiude in maniera perfetta l'arco dell'attività di Machiavelli.

Media


Non sono presenti media correlati