Questo sito contribuisce alla audience di

Johnson, James Weldon

poeta e scrittore statunitense (Jacksonville, Florida, 1871-Dark Harbor, Maine, 1938). Avvocato, diplomatico, segretario dell'Associazione Nazionale per il Progresso della Gente di Colore e, dal 1930, insegnante di letteratura alla Fisk University di Nashville, è una delle figure più significative della prima fioritura letteraria nera, cui contribuì con alcuni volumi di versi – come Fifty Years and Other Poems (1917; Cinquant'anni e altre poesie) e God's Trombones (1927; Le trombe di Dio) –, con un paio di raccolte antologiche e, soprattutto, con The Autobiography of an Ex-Colored Man (1912; Autobiografia di un ex uomo di colore), cui ha fatto seguito Along This Way (1933; Per questa via). Da ricordare anche alcuni volumi saggistici: Africa in the World Democracy (1919; L'Africa nella democrazia mondiale) e Black Manhattan (1930; La Manhattan nera).

Media


Non sono presenti media correlati