Questo sito contribuisce alla audience di

Josselin o Jocelin di Courtenay

ebbero questo nome tre conti di Edessa. Josselin I (m. Aleppo 1131), valoroso cavaliere della I Crociata, ottenne da Baldovino I re di Gerusalemme la signoria di Tiberiade (1109) e da Baldovino II la contea di Edessa (1118), da lui tenuta fino all'elevazione a re. Josselin II (m. Aleppo 1159), figlio del precedente, perdette Edessa, occupata dall'atabeg Zengī (1144-46). Avendo tentato di ricuperarla durante la III Crociata, fu catturato e accecato da Nur ad-Dīn (1150) e non riebbe più la libertà. Josselin III (m. fine sec. XIII), figlio del precedente, siniscalco del Regno di Gerusalemme, dopo la disastrosa battaglia di Hittin abbandonò San Giovanni d'Acri, affidata alla sua difesa (1187), al Saladino. Morì senza eredi.

Media


Non sono presenti media correlati