Questo sito contribuisce alla audience di

Jung, Chang

scrittrice cinese (Chenadu 1952). Guardia rossa all'età di soli diciassette anni e convinta sostenitrice del maoismo, fu costretta a riparare in Gran Bretagna dopo che la rivoluzione aveva preso strade da lei non più condivise. Nel suo romanzo Cigni selvatici. Tre figlie della Cina (1992) racconta la storia di tre donne, appartenenti ad altrettante generazioni, pretesto narrativo da cui prende vita uno spaccato della storia della Cina nel periodo che va dall'inizio del secolo fino agli anni Settanta. Tra le altre sue pubblicazioni si ricorda Mao Tse-tung (2002).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti