Questo sito contribuisce alla audience di

Kélibia

città (19.300 ab.), della Tunisia sulla costa a S di Capo Bon, 80 km a E di Tunisi, sorta sulle rovine dell'antica Clùpea. § Fondata da coloni siracusani nel sec. IV a. C. e distrutta dai Romani nella III guerra punica (146 a. C.), risorse come colonia romana nel sec. I a. C. Si conservano nei suoi pressi i resti di un complesso architettonico paleocristiano del sec. VI.

Media


Non sono presenti media correlati