Questo sito contribuisce alla audience di

Kalyāna

filosofo indiano (sec. IV a. C.). Fu contemporaneo di Alessandro Magno, al quale predisse la prematura morte. Seguì il Macedone fino a Susa, dove si preparò volontariamente a morire, dandosi fuoco in stato di estasi davanti a un'immensa folla accorsa a vederlo. Viene menzionato da Plutarco e Strabone.

Media


Non sono presenti media correlati