Questo sito contribuisce alla audience di

Kayser, Bernhard

oftalmologo tedesco (Brema 1869-? 1954). Ha legato il suo nome a una sindrome (detta appunto di Kayser) caratterizzata da colorazione grigio-verdastra della cornea, iperpigmentazione della pelle e tremori, presente in casi di diabete, di cirrosi epatica e di splenomegalia.

Media


Non sono presenti media correlati