Questo sito contribuisce alla audience di

Keniak

popolazione asiatica stanziata nelle regioni montuose forestali del Kalimantan e del Sarawak (Borneo). I Keniak sono agricoltori sedentari e abili fabbri; la loro cultura è tipica dei Paleoindonesiani, sebbene risenta di influssi esterni malesi. Vivono in tipici villaggi costituiti da grandi capanne sopraelevate (possono raggiungere i 400 m di lunghezza) a pianta rettangolare, ciascuna ospitante un clan e divisa in piccole stanze. Abili marinai, costruiscono canoe da guerra capaci di oltre cento uomini.

Media


Non sono presenti media correlati