Questo sito contribuisce alla audience di

Kerckring, Theodorus

medico tedesco (Amburgo 1640-1693). Clinico e anatomista, svolse la propria attività in Germania, in Olanda e anche in Italia (a Firenze, presso il granduca di Toscana). Descrisse le valvole dell'intestino tenue e un punto di ossificazione secondaria (detto ossicino o nodulo di K.) dell'osso occipitale, situato fra le due fosse condiloidee.

Media


Non sono presenti media correlati