Questo sito contribuisce alla audience di

Kleiber, Carlos

direttore d'orchestra tedesco (Berlino 1930-Konjsica, Slovenia, 2004). Figlio di Erich, ha studiato in Argentina e ha debuttato in Europa nel 1953 lavorando per molti anni presso teatri minori tedeschi e svizzeri e affermandosi poi, negli anni Settanta, nei grandi teatri internazionali (Opera di Monaco, Scala, Metropolitan, Opera di Vienna). Considerato uno dei più grandi interpreti viventi, affronta un repertorio eclettico ma numericamente limitato, che spazia da Wagner (Tristan und Isolde) a Verdi (Otello), a Strauss (Rosenkavalier), al repertorio sinfonico (Beethoven, Brahms). Nel 1999, dopo un lungo periodo di assenza dalle scene, è tornato sul podio con straordinari concerti in Spagna e in Italia. Sempre del 1999 è la registrazione di un disco con la Quarta e la Settima Sinfonia di Beethoven.

Media


Non sono presenti media correlati