Questo sito contribuisce alla audience di

Klosterneuburg

cittadina (24.629 ab., 2004) dell'Austria, nell'Austria Inferiore, al margine del Wienerwald, sulla destra del Danubio. Mercato agricolo. § La città è famosa soprattutto per il monastero benedettino che nei sec. XII-XIV fu centro di un'importante scuola di miniatura; esso conserva del periodo originario il chiostro e la sala capitolare. La chiesa, rifatta nel sec. XVII da Giovambattista Carlone, contiene il famoso ambone smaltato di Nicolas di Verdun (1181), sculture in pietra (la Madonna di Klosterneuburg, capolavoro della scultura tardogotica della metà del sec. XIV), dipinti, oreficerie, manoscritti. La città, formata da una parte alta sorta intorno al castello di Leopoldo II e da una parte bassa intorno alla chiesa di S. Martino, conserva i resti del palazzo romanico dei Babenberg.

Media


Non sono presenti media correlati