Questo sito contribuisce alla audience di

Kołobrzeg

città (44.741 ab.) della Polonia, nel voivodato di Zachodniopomorskie, 40 km a W del capoluogo, alla foce del fiume Parseta nel Mar Baltico. Stazione balneare, è sede di industrie. In tedesco, Kolberg. § Nell'alto Medioevo, fu uno dei grandi centri per il traffico del sale. Nel 1284 entrò nella Lega Anseatica; nel sec. XVI abbracciò la religione protestante e fu, in mano agli Svedesi e poi ai Prussiani, una temibile fortezza. Occupata dai Sovietici nel marzo 1945, fu assegnata alla Polonia con la Conferenza di Potsdam (1945).

Media


Non sono presenti media correlati