Questo sito contribuisce alla audience di

Koźmian, Kajetan

poeta e critico letterario polacco (Gałezów 1771-Piotrowice 1856). Capo dei cosiddetti “classicisti”, si contrappose alla poesia romantica, componendo un ciclo di odi sulla campagna napoleonica e il poema descrittivo e didattico La nobiltà terriera polacca (1839).

Media


Non sono presenti media correlati