Questo sito contribuisce alla audience di

Kossel, Albrecht

fisiologo e biochimico tedesco (Rostock 1853-Heidelberg 1927). Nel 1910 venne insignito del premio Nobel per la medicina in riconoscimento dei suoi studi di biochimica cellulare, in particolare sulla funzione dell'acido nucleico, sul meccanismo di formazione dell'urea, sui processi di scissione degli amminoacidi delle proteine, sull'attività della pirimidina nell'accrescimento cellulare.

Media


Non sono presenti media correlati