Questo sito contribuisce alla audience di

Kumundúros, Aléxandros

uomo politico greco (Sèlista, Laconia, 1817-Atene 1883). Combattente della rivolta di Creta (1841), nel 1862 si pronunciò contro Ottone, re di Grecia, e prese parte ai governi dell'interregno. Fu quattro volte primo ministro: durante il suo ultimo ministero avvenne l'annessione della Tessaglia (1881).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti