Questo sito contribuisce alla audience di

Kzyl-Orda (città)

città (157.900 ab. nel 1998) del Kazakistan, capoluogo della provincia omonima, 500 km a NW di Taškent, sul fiume Syrdarja. Stazione ferroviaria sulla Transcaspiana, è importante centro commerciale e sede di industrie metallurgiche, chimiche, alimentari e cartarie. Si chiamò Ak-Mečet fino al 1853 e dal 1918 al 1925, Perovsk dal 1853 al 1918.

Media


Non sono presenti media correlati