Questo sito contribuisce alla audience di

Lórsica

comune in provincia di Genova (53 km), 343 m s.m., 17,79 km², 504 ab. (lorsicesi), patrono: santa Caterina da Genova (quarta domenica dopo Pasqua).

Centro esteso nell'alto bacino del torrente Lavagna; sede comunale è Figarolo. Il territorio fu feudo dei Malaspina fino al 1174 e quindi dei Fieschi, dai quali fu venduto nel 1433 alla Repubblica di Genova. Lorsica fu un importante centro di produzione del damasco.§ Il nucleo storico conserva tracce del borgo originario. La parrocchiale di Santa Maria Annunziata fu eretta su un precedente luogo di culto nel sec. XVII; restaurata nel 1950, conserva un crocifisso ligneo della scuola del Maragliano, un coro del Settecento e preziosi damaschi.§ Il comune è parte del distretto industriale della lavorazione dell'ardesia di Cicagna-Fontanabuona. L'agricoltura è rivolta soprattutto alla coltivazione di olivo e alberi da frutto. È attivo il turismo.

Media


Non sono presenti media correlati