Questo sito contribuisce alla audience di

La Thorillière

nome assunto in arte dalla famiglia di attori francesi Le Noir attivi nei sec. XVII e XVIII. François (? 1626-Parigi 1680), figlio d'arte, esordì nel 1661 al Théâtre du Marais, l'anno successivo passò nella compagnia di Molière e dal 1673 alla morte recitò all'Hôtel de Bourgogne, facendosi apprezzare nelle parti di re e di caratterista comico. Scrisse anche una tragedia, Cléopâtre (1667), che ebbe buon successo. Il figlio Pierre (? ca. 1659-Parigi 1731), marito di Catherine Biancolelli e genero del grande Dominique, operò alla Comédie-Française dal 1684, anch'egli con successo specie nelle parti comiche. Anne-Maurice (Parigi ca. 1697-1759), figlio di Pierre, recitò in parti di vecchio alla Comédie dal 1722 alla morte.

Media


Non sono presenti media correlati