Questo sito contribuisce alla audience di

Larsen, Gunnar

romanziere norvegese (Oslo 1900-1958). Fu prima giornalista e poi redattore del quotidiano Dagbladet (Il giornale del giorno). Tradusse i romanzi americani contemporanei, dai quali apprese la composizione ricca di dettagli psicologicamente significativi, lo stile scarno e la fredda constatazione dei fatti. Tra i romanzi si ricordano Questa estate (1933), Passi verso nord (1949) e La neve che cadde l'anno scorso (1949).

Media


Non sono presenti media correlati