Questo sito contribuisce alla audience di

Lasswell, Harold

sociologo statunitense (Donnellson 1902-1979). Professore a Chicago e Yale, si dedicò a problemi di sociologia politica di cui è considerato uno dei massimi studiosi. Ha analizzato in profondità, mediante un approccio psicanalitico, la nozione di potere e la sua estensibilità a molte e differenti problematiche sociali. A lui si devono fondamentali progressi nelle tecniche dell'intervista e originali contributi all'analisi del messaggio politico e della propaganda nell'epoca delle comunicazioni di massa (analisi del contenuto). Celebre fra gli altri lo studio sul simbolismo del 1º maggio nell'URSS comunista. A Lasswell si deve il famoso modello delle “cinque w”, secondo il quale, per comprendere la comunicazione di massa, bisogna chiedersi “chi dice cosa, attraverso quale canale, a chi e con quale effetto”. Tra le opere: Propaganda Technique in the World War (1927), Psychopathology and Politics (1930), World Politics and Personal Behaviour (1935), Politics: who gets what, when, how (1936), The Analysis of Political Behaviour: an empirical approach (1947), Power and Society: a framework for political inquiry (1950), The Future of Political Science (1963).

Media


Non sono presenti media correlati