Questo sito contribuisce alla audience di

Lattmann, Dieter

scrittore e saggista tedesco (Potsdam 1926). Presidente dell'Associazione degli scrittori tedeschi nei primi anni Settanta, è stato eletto deputato nel 1972 nelle file della S.P.D. Riconducibile nell'area del realismo sociale, ha denunciato nelle sue opere l'oppressione della società occidentale nei confronti dell'individuo. Tra le sue opere si ricordano Ein Matt mit Familie (1962; Un uomo con famiglia), Die Ensamkeit des Politikers (1977; La solitudine del politico), Die Brüder (1986; Il fratello), Jonas for Potsdam (1995) e Fernwanderweg (2000).

Collegamenti