Questo sito contribuisce alla audience di

Laveran, Charles-Louis-Alphonse

medico francese (Parigi 1845-1922). Medico militare di stanza in Algeria, si dedicò a studi di parassitologia e batteriologia, dando nel 1880 la definitiva dimostrazione della natura parassitaria della malaria. Chiamato nel 1894 all'Istituto Pasteur di Parigi, si dedicò allo studio dei protozoi patogeni e della tripanosomiasi tropicale. Venne insignito nel 1907 del premio Nobel per la medicina.