Questo sito contribuisce alla audience di

Levini, Felice

artista italiano (Roma 1956). Formatosi all'Accademia di belle arti di Roma, nel 1978 ha aperto con altri artisti, in via S. Agata dei Goti, uno spazio che è divenuto luogo di incontro per mostre e serate di poesia. Levini si è concentrato su ricerche che prevedono l'inserimento della serialità all'interno della singola immagine e l'unione della piattezza a elementi aggettanti che contestano la bidimensionalità. Negli anni Ottanta ha indagato soprattutto il concetto di "decoratività" (ne è esempio Zebra, serie africana, 1987), mentre in seguito ha oscillato tra l'astratto e il figurativo, e ha realizzato numerose variazioni di autoritratti (Senza titolo, autoritratto, 1994; Nuvola rossa, 1996).

Collegamenti