Questo sito contribuisce alla audience di

Lidner, Bengt

poeta svedese (Göteborg 1757-Stoccolma 1793). Fu molto vicino al gusto dello Sturm und Drang e fu considerato il massimo esponente del preromanticismo svedese. Particolare risalto ha nella sua produzione il poema epico-lirico La morte di Spastara (1783), vicenda patetica di una madre siciliana che salva la figlioletta dal rovinoso terremoto di Messina di quell'anno.

Media


Non sono presenti media correlati