Questo sito contribuisce alla audience di

Makrís, Sólon

scrittore e critico greco (Atene 1911). La sua opera prima, Liberi (1937), fu premiata dall'Accademia di Atene. Dopo la guerra si dedicò anche alla critica cinematografica e pubblicò due libri: Il criterio dell'Arte (1946) e Estetica del cinematografo (1951). Tornò di nuovo alla narrativa negli anni Settanta pubblicando Le porte (novelle, 1970), L'occhio di Polifemo (romanzo, 1974), L'identità (romanzo, 1973).

Media


Non sono presenti media correlati