Questo sito contribuisce alla audience di

Malvagna

comune in provincia di Messina (82 km), 710 m s.m., 6,90 km², 973 ab. (malvagnesi), patrono: sant’ Anna (ultima domenica di luglio).

Centro situato nel settore orientale dei monti Nebrodi; è compreso nel Parco Fluviale dell'Alcantara. Fondato nel sec. XVII, nel 1627 fu elevato da Filippo IV a principato in favore dei Lanza.§ Nell'abitato sono la chiesa e il convento dei Minori Riformati (sec. XVIII), assai rovinato, e il convento di San Giuseppe. Fuori dal paese è “La Cuba”, un'interessante cappella bizantina dei sec. VII-VIII. La caratteristica costruzione è formata da un ambiente quadrangolare coperto da una bassa cupola con tre absidi semicircolari di differenti dimensioni.§ L'agricoltura produce cereali, ortaggi, frutta e foraggi; è diffuso l'allevamento ovino e bovino.

Media


Non sono presenti media correlati