Questo sito contribuisce alla audience di

Mandagout, Guillaume de-

canonista francese (Gros de Mandagout ?-Avignone 1321). Studiò a Bologna e fu poi notaio di diversi papi con delicati incarichi, che portò a termine con accortezza e moderazione. Fu creato cardinale da Clemente V. È autore di un Tractatus de electione novorum praelatorum (postumo, 1584) e probabilmente partecipò alla redazione della Clementina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti