Questo sito contribuisce alla audience di

Manolo

nome con cui è noto lo scultore e pittore spagnolo Manuel Martinez Hugué (Barcellona 1872-Briquetes, Catalogna, 1945). Trasferitosi a Parigi nel 1900, entrò in contatto con gli esponenti del cubismo, Picasso, Braque, J. Gris. Intorno al 1910 si ritirò nel piccolo centro di Céret (Pirenei orientali), dove esordì come scultore realizzando opere in terracotta, in legno e in pietra di piccole dimensioni (fa eccezione la statua della Catalana, eseguita nel 1911 per la piazza di Céret), di decisa ispirazione popolare (Il torero, 1914, Barcellona, Museo d'Arte Moderna) e stilisticamente influenzate dall'arte di Gauguin e di Maillol. Si dedicò anche alla pittura di paesaggio e alla ritrattistica.

Media


Non sono presenti media correlati